logo

Trapianto di fegato

Il trapianto di fegato è una procedura salvavita utilizzata per trattare linsufficienza epatica. Scopri la sua storia, i tassi di successo e limportanza nel salvataggio delle vite.

Trapianto di fegato 2024 | Turk EasyTrapianto di fegato 2024 | Turk EasyTrapianto di fegato 2024 | Turk Easy

Trapianto di fegato

Il trapianto di fegato è l'unico trattamento per le persone con insufficienza epatica ed è uno degli interventi chirurgici di trapianto d'organo più comuni. L'organo danneggiato viene sostituito con uno sano, o da un donatore deceduto o, nel caso di un donatore vivente, una parte del fegato viene prelevata per il trapianto al ricevente.

Motivi per ricorrere al trapianto di fegato

Insufficienza epatica acuta

Un individuo può avere un fegato normale, quindi sviluppare una malattia come la tossicità da farmaci o infezioni virali, che porta a un rapido deterioramento delle sue condizioni. Le funzioni epatiche diventano insufficienti, mettendo a rischio la sua vita. In tali casi, viene eseguito un trapianto di fegato.

Insufficienza epatica cronica

Un paziente può soffrire di insufficienza epatica cronica per vari motivi, come ad esempio:

In tali casi, lo stato del paziente peggiora gradualmente a causa dell'incapacità del fegato di svolgere le sue funzioni, manifestandosi con sintomi come ittero, ritenzione di liquidi nell'addome, deterioramento mentale o sintomi di cancro al fegato. Anche se il fegato funziona in qualche misura, il paziente potrebbe non tollerare alcuni sintomi gravi che si presentano, come prurito intenso che non viene alleviato con trattamenti medici. Tutti questi fattori richiedono un trapianto di fegato.

Cos\\'è un trapianto di fegato?
Il trapianto di fegato è un intervento chirurgico in cui un fegato malato o danneggiato viene sostituito con un fegato sano proveniente da un donatore.
Chi ha bisogno di un trapianto di fegato?
Il trapianto di fegato è generalmente raccomandato per le persone con malattia epatica terminale o insufficienza epatica acuta che hanno esaurito tutte le altre opzioni di trattamento.
Quanto tempo ci vuole per riprendersi da un trapianto di fegato?
Il tempo di recupero varia per ogni paziente, ma la maggior parte può aspettarsi di rimanere in ospedale per circa 1-2 settimane e potrebbe richiedere diversi mesi per un completo recupero.
Quali sono i rischi associati al trapianto di fegato?
I rischi includono il rigetto del fegato donato dal sistema immunitario del ricevente, infezione, sanguinamento e complicazioni da farmaci immunosoppressori.
Quanto dura un fegato trapiantato?
Il tasso di successo del trapianto di fegato è generalmente alto, e molti riceventi godono di una buona qualità di vita per molti anni. Tuttavia, la durata del fegato trapiantato varia a seconda di vari fattori.

Per saperne di più
Trapianto di midollo osseo e cellule staminali
Trapianto di midollo osseo
Trapianto di rene
support