logo

Sostituzione delle valvole cardiache

L'intervento di sostituzione delle valvole cardiache è una procedura fondamentale per i pazienti con valvole cardiache difettose. Scopri quali sono i passaggi necessari e cosa aspettarti prima e durante l'operazione.

Sostituzione delle valvole cardiache 2024 | Turk EasySostituzione delle valvole cardiache 2024 | Turk EasySostituzione delle valvole cardiache 2024 | Turk Easy

Sostituzione delle valvole cardiache

L'intervento di sostituzione delle valvole cardiache è uno dei principali interventi cardiaci. Nel muscolo cardiaco ci sono diversi tipi di valvole, e una o più valvole possono essere interessate da difetti causati da fattori genetici o acquisiti. Lo stato del paziente può essere diagnosticato mediante vari mezzi tecnologici, e il trattamento dipende dallo stato della valvola difettosa, dalla sua gravità e dal tipo di malattia. La sostituzione delle valvole cardiache può essere un'opzione di trattamento principale se il difetto influisce significativamente sul paziente e causa complicazioni gravi.

Quali sono i passaggi della sostituzione delle valvole cardiache?

Prima dell'operazione

La maggior parte dei pazienti sperimenta un forte stress prima di un intervento di sostituzione delle valvole cardiache, il che è normale. È responsabilità del medico curante ridurre questo stress tranquillizzando il paziente, spiegando i passaggi dell'operazione e informando il paziente che i tassi di successo sono alti durante questo periodo.

Il paziente si reca al centro di trattamento due giorni prima dell'intervento di sostituzione delle valvole cardiache per sottoporsi ai test necessari. Il team chirurgico risponde a tutte le domande del paziente, spiegando tutti i divieti.

Durante l'operazione

L'intervento di sostituzione delle valvole cardiache di solito dura da tre a cinque ore, variando da un intervento all'altro, a seconda dello stato del paziente e della posizione della valvola da sostituire. Un'ora prima che il paziente entri in sala operatoria, il medico gli somministra una dose limitata di sedativo per indurre il sonno. Successivamente, il paziente viene trasferito nella sala operatoria principale su una barella mobile. L'anestesista somministra la quantità appropriata di anestesia per evitare qualsiasi dolore durante l'operazione.

Il team chirurgico utilizza un cuore artificiale per sostituire il cuore naturale durante l'operazione. Successivamente, viene aperto il torace e viene spostato lo strato di grasso e i tessuti sottocutanei. Quindi vengono tagliate le ossa del torace per consentire al team chirurgico di accedere al muscolo cardiaco, quindi viene effettuata la sostituzione della valvola cardiaca. Una volta che il team chirurgico ha completato la sostituzione della valvola cardiaca, viene rimossa la pompa cardiaca artificiale, il cuore viene riportato nella sua posizione naturale e quindi il torace viene chiuso con punti di sutura.

Cos\'è la chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca?
La chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca è una procedura in cui una valvola cardiaca danneggiata o difettosa viene sostituita con una valvola protesica per ripristinare il flusso sanguigno normale all\'interno del cuore.
Chi ha bisogno della chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca?
La chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca è generalmente consigliata per pazienti con gravi danni o malfunzionamenti della valvola, spesso a causa di condizioni come la stenosi o la rigurgitazione della valvola.
Quali sono i rischi associati alla chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca?
Anche se la chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca è generalmente sicura, come qualsiasi intervento chirurgico, comporta alcuni rischi come sanguinamento, infezione, coaguli di sangue e reazioni avverse all\'anestesia.
Quanto tempo ci vuole per riprendersi dalla chirurgia di sostituzione della valvola cardiaca?
Il tempo di recupero varia per ogni paziente, ma la maggior parte può aspettarsi di trascorrere diversi giorni in ospedale e diverse settimane o mesi a casa in fase di recupero. La riabilitazione e le cure di follow-up sono essenziali per un recupero riuscito.

Per saperne di più
Cateterizzazione venosa
Cateterizzazione arteriosa periferica
Trasposizione dei grandi vasi
Tetralogia di Fallot
Procedura Bentall
Sostituzione della valvola aortica
Sostituzione della valvola mitrale
Chirurgia delle valvole cardiache
Chirurgia di bypass arterioso coronarico a cuore aperto
support